👣✨❄️✨Queste di fine dicembre sono le notti più lunghe, e così nel silenzio della casa ascolti gli scatti dei secondi sull’orologio che da soli riempiono lo spazio che ti è attorno.🐾✨❄️✨

Queste di fine dicembre sono le notti più lunghe, e così nel silenzio della casa ascolti gli scatti dei secondi sull’orologio che da soli riempiono lo spazio che ti è attorno. (…)
Attraverso le finestre guardi le stelle che vanno per il cielo, come i tuoi ricordi, o le tue fantasie.
Paesi lontano, amici, cose vissute o lette, poesie che ricerchi.
I giorni di ieri, lontani, e quelli di oggi. La morte.
Il tempo va via lento o frettoloso; non sai se sono passate ore o pochi minuti.
L’alba non rischiara.
Vorresti uscire dal letto, rivestirti e affrontare il freddo, la notte stellata e la montagna per incontrare le persone care, le fanciulle amate, i compagni. Una lunga fila di volti.”
Mario Rigoni Stern,
Il magico kolobok
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...