Torni terra, e il seme che sei provo a piantarlo nei miei occhi: vedo solo il tuo sorriso, e solo questo tengo di te.


Non ce l’ho fatta a leggere, e il mio amico Paolo ha usato la sua voce per dar voce al mio cuore. Queste la mie parole alla fine del funerale
Ognuna di queste pietre ti ha conosciuto, Seba.

Un giorno, la bellezza della fede nuda ha rapito il tuo cuore, tanto da farti lasciare un mondo per credere in questo, in questo sogno che vive, che batte.

Per qualche mese sei stato pure il guardiano di Romena, fedele quanto il tuo Tito, capace di starci come si sta in un porto, a nutrirsi del necessario ma sempre attento al vento.

Conosco poche persone leggere, di quella leggerezza bella, che sa sempre e solo guardare avanti, senza farsi fregare dalle pesantezze. L’unica pesantezza abitava il tuo cuore, ogni tanto, per poco o per tanto, attento a non farla pesare ad alcuno, signore capace di seppellire dietro ad un sorriso il male del mondo.

Seppellire. Oggi ci tocca seppellire il tuo corpo, ma scordati che ti lasciamo andare così, senza fare…un girotondo attorno a questo legno, piangendo di gioia.

Torni terra, e il seme che sei provo a piantarlo nei miei occhi: vedo solo il tuo sorriso, e solo questo tengo di te.

FB🌻Fra Giorgio Bonati

ilnestrosesansespine.blogspot.com

Fino alle 8,30 di venerdì Sebastien sarà in Pieve a Romena.
Chi lo desidera può venire a salutarlo.

Séba ci ha lasciato. D’improvviso.
Ci resta il molto di lui che ha lasciato nel cuore di ciascuno di noi. Sebastien Perret lo avevamo conosciuto alcuni  anni fa e lui, nello scoprire Romena, ci aveva regalato la sua solarità, la sua simpatia, la sua gentilezza.
Ha partecipato a tante attività, ha collaborato con noi con tanto impegno e dedizione, ha condiviso molti momenti insieme e oggi sappiamo che tantissimi amici, transitati qui anche solo per un giorno, lo ricordano con immenso affetto.
Altre parole non servono. Abbiamo pensato di pubblicare alcune foto di lui che lo rendono vivo, vivo, che ce lo trasmettono così come lo abbiamo sentito: gioioso, caro, attento, disponibile…E’ un modo, anche questo, per attenuare lo sgomento che sentiamo premere dentro di noi…Un abbraccio immenso, caro Séba…

Seb Romena

Seb e Happy

Seb e Tito

Seb colorato

sebastien perret vi saluto ci rivedremo

www.romena.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...