La comunità cristiana salva la famiglia. Il Sinodo, l’iniziazione cristiana e il battesimo

Discernere

…questa notte i catecumeni devono nascere di nuovo….può forse nascere di nuovo chi già è vivo? Può forse esistere una vita con cui non si è vissuti fino a quel momento?…Poiché credere nel Dio che Cristo annuncia come suo Padre… non è solo credere, ma nascere di nuovo…; sappiamo che …aderiamo non solo ad una confessione, ad una religione, ma che riceviamo una nuova vita…”.

Karol Woytila, “”Catecumenato del ventesimo secolo“, 1952

Nella “Relatio Synodi” ho rivisto la mia vita, e quella di tantissimi fratelli e sorelle sparse nel mondo. Abbiamo vissuto e stiamo vivendo gli auspici, le speranze e le riflessioni dei Padri Sinodali. Molte delle questioni aperte hanno già una risposta nella misericordia incarnata nel Corpo vivo di Cristo che è la sua Chiesa. In quella, ad esempio, che cammina nella fede in piccole comunità dove ho visto, ad ogni latitudine, nascere…

View original post 2.148 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...